Il rappresentante fiscale. Ne ho davvero bisogno?

Qual è il ruolo del rappresentante fiscale e quando un soggetto non residente è tenuto a nominarne uno al fine dell’ottenimento di una partita IVA locale.

In linea con le direttive dell’Unione Europea, alcuni Stati membri impongono l’obbligo di nominare un rappresentante fiscale locale per le imprese extra-UE che richiedono l’attribuzione di una partita IVA. Al contrario, imprese stabilite all’interno dell’Unione Europea possono sempre richiedere la cosiddetta identificazione diretta. Tuttavia ci sono eccezioni per le quali anche imprese europee potrebbero essere tenute alla nomina di un rappresentante fiscale in alcune giurisdizioni. Ad esempio, per richiedere il differimento del pagamento dell’IVA all’importazione In Olanda è necessario nominare un rappresentante fiscale locale.

I Paesi extra-UE come la Svizzera o l'Islanda richiedono sempre la nomina di un rappresentante fiscale. La Norvegia ha recentemente annunciato l'intenzione di rimuovere questo requisito per tutte le imprese europee. Inoltre, una buona parte dei Paesi che hanno deciso di imporre la nomina di un rappresentante fiscale per imprese extra UE hanno rimosso tale obbligo per le imprese con stabile organizzazione in Regno Unito.

Il rappresentante fiscale deve essere un operatore economico (persona fisica o giuridica) residente nello Stato Membro di registrazione e dotato di una partita IVA locale. Nella maggior parte degli Stati Membri che hanno introdotto quest’obbligo, il rappresentante fiscale, a partire dal momento della sua nomina, è tenuto a rispondere in solido per gli obblighi della società rappresentata. Tuttavia, la responsabilità solidale è limitata alle operazioni territorialmente rilevanti nel Paese di registrazione.

Il rappresentante fiscale in Italia

L’Italia, ha introdotto l’obbligo di nomina di un rappresentante fiscale per i soggetti Extra UE senza stabile organizzazione in Italia che fanno richiesta di apertura di una partita IVA italiana.

Come si nomina il rappresentante fiscale in Italia

La nomina del rappresentante fiscale deve risultare da atto pubblico, scrittura privata registrata, lettera annotata in apposito registro presso l'ufficio dell’Agenzia delle Entrate competente in base al domicilio fiscale del rappresentante. In questo caso, per la dichiarazione di inizio attività va utilizzato:

  • Modello AA9/12 per le ditte individuali o i lavoratori autonomi
  • Modello AA//10 per i soggetti diversi dalle persone fisiche

Marosa: il tuo rappresentante fiscale

Consultando la seguente tabella, è possibile verificare la necessità di nomina di un rappresentante fiscale in ogni Paese Europeo, sia per soggetti UE che soggetti extra-UE. Attraverso la sua rete di sedi locali, Marosa è in grado di fornire servizi di rappresentanza fiscale in tutti i Paesi dell’Unione Europea.

Contattaci per confermare se sei tenuto alla nomina di un rappresentante fiscale e per ricevere informazioni circa i nostri servizi.

  • Austria

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Belgio

  • Bulgaria

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Croazia

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto (tranne le società britanniche)

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Estonia

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Finlandia

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Francia

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto (tranne le società britanniche)

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Germania

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Non richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Grecia

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Irlanda

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Non richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Lettonia

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Non richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Lituania

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto (tranne le società britanniche)

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Lussemburgo

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Non richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Malta

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Non richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Paesi Bassi

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Non richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Polonia

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Portogallo

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Regno Unito

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Non richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Repubblica Ceca

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Non richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Romania

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Slovacchia

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Non richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Slovenia

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Spagna

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Svezia

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto

  • Ungheria

    • Rappresentante fiscale per imprese extra-UE

      Richiesto

    • Rappresentante fiscale per imprese UE

      Non richiesto


Notizie IVA correlate

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Utilizziamo i cookie per offrire una migliore esperienza online. Ulteriori informazioni

Llamar
Contacto