FranciaManual

Tutto quello che hai bisogno di sapere sull’IVA in Francia.

Introduzione alle partite IVA in Francia

L'imposta sul valore aggiunto e il suo acronimo IVA, vengono rispettivamente tradotti in francese come " Taxe sur la valeur ajoutée " o "TVA".

Aliquote IVA francesi

Le aliquote IVA che si applicano in Francia sono le seguenti:

  • Aliquota standard: 20%
  • Aliquote ridotte: 10%, 5.5% and 2.1%

La Francia ha adottato aliquote IVA ridotte e super-ridotte per una serie di beni e servizi fra quelli consentiti dalla direttiva IVA (fonte: Commissione Europea):

  • Generi alimentari
    20%, 10% or 5.5% , a seconda dell'articollo
  • Fornitura d’acqua
    5.5%
  • Prodotti farmaceutici
    5.5%, 10% and 20%*
  • Attrezzature mediche per persone con disabilità
    5.5%
  • Seggiolini auto per bambini
    20%
  • Trasporto di passeggeri
    10%
  • Libri
    5,5% e 20% (aliquota standard solo se si tratta di contenuti violenti o pornografici)
  • Libri su altri supporti fisici
    5.5% e 20% (aliquota standard solo se si tratta di pubblicità o contenuti pornografici)
  • Quotidiani
    20%*
  • Periodici
    20%*
  • Ingresso ad eventi culturali (teatri, etc.)
    5.5% and 20%
  • Ingresso a parchi di divertimento
    10% and 20%
  • Pay TV e TV via cavo
    10%
  • Licenze televisive
    2.1%
  • Scrittori / compositori
    5.5%
  • Alloggio in hotel
    10%
  • Servizi di ristorazione e catering
    10%
  • Ristoranti
    10%
  • Ingresso ad eventi sportivi
    5.5%
  • Assistenza medica e odontoiatrica
    0%
  • Scarpe e prodotti in pelle
    20%
  • Abbigliamento e biancheria per la casa
    20%
  •  Parrucchieri
    20%

* La Francia ha anche introdotto un’aliquota IVA super ridotta del 2,1% sui seguenti beni: alcuni prodotti farmaceutici, alcuni quotidiani e periodici, licenze televisive, ammissione ad alcuni eventi culturali.

Mettiti in contatto!

Contattaci per assistenza nell'analisi delle aliquote IVA applicabili ai tuoi prodotti in tutta Europa.

Contattaci

Limiti per la detrazione dell’IVA in Francia

In generale, l'IVA francese può essere detratta a condizione che sia sostenuta in relazione a spese connesse all’esercizio dell’attività d’impresa e che siano rispettati tutti i requisiti formali. La detrazione dell’IVA è soggetta alle seguenti regole:

  • L'IVA connessa a spese di alloggio in hotel per i dipendenti non è detraibile. Tuttavia, se tali costi sono sostenuti da terzi e connessi all’attività d’impresa, la detrazione è consentita al 100%.
  • L'IVA su pasti a ristorante è detraibile a condizione che il nome dell'azienda sia indicato sulla fattura.
  • L'IVA sostenuta in relazione a partecipazioni a conferenze, fiere ed esposizioni è normalmente detraibile al 100%.
  • L’IVA connessa a spese di taxi, noleggio auto, riparazione auto, treno e autobus sono detraibili allo 0%. I pedaggi autostradali sono invece detraibili al 100%.
  • L’IVA su spese di rappresentanza è generalmente detraibile al 100%.
  • Per quanto riguarda le spese per carburante, l'IVA sul gasolio è detraibile all'80%, mentre la benzina è detraibile al 10% nel 2020. La detrazione dell'IVA sulla benzina aumenterà gradualmente nei prossimi anni. L’IVA su spese per gas combustibili come il cherosene è detraibile al 100%.
  • L’IVA connessa a regali aziendali non è detraibile se il valore supera i 69 euro.

La detrazione dell'IVA sostenuta prima dell'inizio dell'attività d’impresa è consentita solo a determinate condizioni. Le spese devono essere collegate all'attività economica prevista e, cosa ancora più importante, deve essere emessa una fattura conforme alla normativa francese.  

Per eventuali casi più specifici è opportuno effettuare una consulenza IVA dedicata.

Termini di prescrizione dell'IVA in Francia

La detrazione dell’IVA deve essere esercitata attraverso una dichiarazione IVA presentata entro e non oltre la fine del terzo anno successivo all'anno in cui è sorto il diritto alla detrazione.

Per quanto riguarda l'obbligo di pagamento dell'IVA, si applica la stessa regola generale. Le autorità fiscali francesi hanno la facoltà di eseguire accertamenti su debiti IVA fino alla fine del terzo anno successivo all'anno in cui l'IVA è divenuta esigibile. In caso di frode o di "attività occulta" è prevista una proroga dei termini di accertamento fino a 10 anni.

Maggiori informazioni sono disponibili (in francese) sul sito delle autorità fiscali francesi.

Momento impositivo in Francia (tax point)

Il momento impositivo iva (o tax point) è il momento in cui un’operazione diventa rilevante ai fini IVA. È necessario distinguere fra IVA dovuta e IVA esigibile. L'IVA è dovuta quando si verifica il momento impositivo. Con esigibile si intende un rimborso dell’IVA fra il giorno successivo alla fine del periodo di riferimento e la data di scadenza per la presentazione della dichiarazione e il pagamento dell’imposta.

  • Regola generale: il momento impositivo si verifica quando i beni sono messi a disposizione del cliente o quando il servizio è stato completato.
  • Pagamenti anticipati: A differenza di altri paesi dell'UE, i pagamenti anticipati sulle cessioni di beni non creano momento impositivo; al contrario, creano momento impositivo quando relazionati a prestazioni di servizi
  • Acquisizioni intracomunitarie: il momento impositivo si verifica quando i beni entrano in Francia. La fattura deve essere emessa entro il 15° giorno del mese successivo.
  • Cessioni intracomunitarie: il momento impositivo si verifica quando i beni viene spedita dalla Francia. La fattura deve essere emessa entro il 15° giorno del mese successivo.
  • Importazioni: il momento impositivo coincide con la data riportata nei documenti di importazione.
  • Fornitura continuativa di servizi: se vengono effettuati pagamenti periodici per la prestazione di servizi, il tax point si verifica alla fine del periodo a cui si riferisce il pagamento. Se non vi sono pagamenti periodici e la prestazione di servizi viene effettuata per più di un anno solare, il momento impositivo coincide con la fine di ogni anno solare.

 

Ti richiamiamo noi

Comunicaci i tuoi dati di contatto e il nostro team ti contatterà per organizzare una demo e valutare come integrare il tuo sistema con il nostro tool.

CONTATTACI

+39 0287369702

 

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Utilizziamo i cookie per offrire una migliore esperienza online. Ulteriori informazioni

Llamar
Contacto